endodonzia

Endodonzia

L’endodonzia, meglio conosciuta come terapia canalare o devitalizzazione, si occupa di risanare denti affetti da patologia pulpare, e sue conseguenze; molto spesso questo tipo di intervento è richiesto quando i processi cariosi degenerano e vanno a intaccare in profondità il dente, nella polpa appunto.

Da un punto di vista prettamente terapeutico, l’endodonzia prevede lo svuotamento dei “canali” dei denti dal tessuto pulpare infetto o necrotico, la disinfezione e sagomatura dei canali e il loro successivo riempimento con materiali appositi. Lo scopo di questa procedura consiste nel rendere impossibile la riproduzione dei batteri nei canali stessi, evitando lo sviluppo di un granuloma o di un ascesso dentario.

Richiedi un appuntamento

Affidati all’esperienza del nostro team di professionisti per un servizio trasparente e di qualità!

Accetto le normative sulla Privacy Policy